This site will look much better in a browser that supports web standards, but it is accessible to any browser or Internet device.




Associazione Ligure Ipoudenti - sulle ALI dell'udito

Piazza della Chiesa, 1
16030 SORI (GE)

Tel. 328 2864106



assoligure.ipoudenti@libero.it



C.F.: 91037470100




NEWS

Un Taxi inglese o White Cab accessibile alle persone con disabilità uditiva in circolazione a Genova

19 novembre, 2016

Sono quasi del tutto assenti in Italia esempi di trasporto accessibile per le persone con disabilità sensoriale.

Purtroppo ancora oggi manca questa cultura nel nostro Paese.

Se proviamo a cercare informazioni su web, potremmo scoprire invece che all’estero, in Europa e negli U.S.A. ci sono molti esempi di trasporto accessibile anche per le persone con disabilità uditiva.

In Gran Bretagna, da molti anni i black cab o taxi sono accessibili per le persone con disabilità. Ma dal 2004 è diventato obbligatorio, per i nuovi taxi, dotarsi anche di impianti ad induzione magnetica, un sistema per facilitare la comunicazione tra utenti e/o autista con problemi di udito. inoltre i vecchi taxi o BLack cab, hanno avuto tempo, per mettersi in regola, fino all’anno 2007.

Quest’anno a Genova per la prima volta, il 12 ottobre 2016, in occasione della ricorrenza della scoperta dell’America, un gruppo di specialisti iscritti all’albo dell’ordine degli architetti, ingegneri e geometri, che fanno parte del corso di formazione personale “Progettare per tutti senza barriera”, hanno avuto la possibilità di poter vedere e provare per la prima volta un taxi accessibile anche alle persone ipoudenti.

Infatti da alcuni mesi a Genova circola un’auto classico “Black cab” inglese e trasformato ora in "White cab", colore simile ai nostri taxi ma da una forma molto diversa.

Si auspica che questo mezzo di trasporto attrezzato non rimanga un unico esemplare ma contando anche sulla divulgazione della notizia e dell'interesse suscitato nei tecnici e nel pubblico, venga emulato da altri volenterosi tassisti in attesa della normativa in proposito.

Si informa che il corso di formazione “Progettare per tutti senza barriera” è tuttora in operante e terminerà il 30 novembre c.a. ed è stato organizzato dall’Assessorato Legalità e Diritti e Ufficio Accessibilità del Comune di Genova, dalla Consulta Comunale e Provinciale per i problemi degli Handicappati di Genova, dall’Ordine degli Architetti, degli Ingegneri e dei Geometri della Provincia di Genova.

Questo è ormai il quinto anno che si svolge il suddetto corso, che vede sempre più numerosi la partecipazione di specialisti che desiderano aggiornarsi ed approfondire le diverse esigenze delle persone con disabilità e le possibili soluzioni.

L’Europa è ora più vicina...

Invia ad un Amico | 252 views